Le attività

Altri Servizi e Intrattenimenti

Bicicletta

La bicicletta è un modo divertente per scoprire i principali punti di interesse o gli angoli nascosti del territorio. Per i cliclo amatori: partendo dal Camping le Cernie,sarà possibile raggiungere Tortolì con facilità , 5 km. di strada pianeggiante ed ora anche con tre km. di pista ciclabile; oppure sempre su strada pianeggiante raggiungere Santa Maria Navarrese con i suoi incantevoli scorci sul mare Ogliastrino, per poi fermarsi al bar del porticciolo per un aperitivo.

Altro discorso è per gli appassionati super sportivi delle due ruote; qui abbiamo solo l’imbarazzo della scelta, infatti tutta la piana dell’Ogliastra è un punto di partenza per le salite che si inerpicano sulle coste laterali, fino a raggiungere i 600 metri di altezza, con i passi che separano l’Ogliastra dalle altre province sarde; inoltre esistono delle stradine parallele alla pianura in quota che collegano i paesini di montagna quali Lanusei, Arzana, Talana, Baunei per citare i più conosciuti

Jogging e Trekking

Gli amanti della corsa che vogliono mantenere la forma anche durante la vacanza al Camping Village Le Cernie trovano molte possibilità di dedicarsi al jogging.

All’esterno potranno scegliere di correre sulla battigia del mare sino a Santa Maria Navarrese, piuttosto che verso lo stagno di Tortolì.

Ma le passeggiate da Trekking, per i più esperti, sono molteplici e si inerpicano sul monte di Baunei sino ad arrivare a CalaGonone, a Cala dell’Arco a Cala Goloritze, a Cala luna. Parliamo del famoso Profondo Blu, reclamizzato su tutte le riviste di Trekking.

Sarà possibile visitare il canion di Gorroppu, ed altre decine di mete incredibili; volendo anche con percorsi guidati da esperte guide locali.

Diving e Snorkeling

Parlare di Diving in Sardegna senza aver fatto immersioni nei siti subacquei dell’Ogliastra è un delitto;
infatti vantiamo delle scogliere sommerse tra le più affascinanti del mediterraneo, come quella di Cala Mariolu, con batimetriche da -18 a -50 a strapiombo, con acqua cristallina con 40 metri di visibilità. Io Claudio, il titolare, sono rimasto affascinato da questi fondali nel lontano 1969!

Allora le Cernie si trovavano a partire da 5 metri di profondità !!! Gli isolotti davanti al campeggio erano frequentati da saraghi Maior da 1,5 kg. E da ricciole da 30 kg.;

allora era un acquario………oggi non più, ma lo splendore delle sue secche e cadute è rimasto intatto; ed aspetto fondamentale è che si può uscire il 95% dei giorni a fare immersioni; senza paura di essere smentiti, infatti  questa situazione meteo è propria ed esclusiva dell’Ogliastra, riparata naturalmente da tutti i venti di Maestrale e di Scirocco.

All’interno del campeggio troverete bombole in affitto e compressore ; oltre che gommoni per andare a fare le immersioni.